TB007 & TB014 Jordan Ford 191






 

Il modello riproduce la Jordan Ford 191 con la quale Michael Schumacher ha debuttato in Formula 1 nel 1991. Non si è trattato di una gara brillante dato che il pilota tedesco si è ritirato dopo pochi metri a causa di un guasto alla frizione. La sua avventura alla Jordan è durata lo spazio di un Gran Premio dato che già dalla gara successiva a Monza Schumacher ha guidato una Benetton con la quale ha conquistato i suoi primi punti iridati.

  

Questo modello verrà prodotto artigianalmente in serie numerata e limitata di 222 pezzi. Un certificato di garanzia ne certifica l’autenticità ed il numero progressivo. La piccola etichetta olografica, che è una garanzia di autenticità, è per questo modello di color ARANCIO.

  

 

 

 

 

Si tratta della monoposto con la quale Alessandro Zanardi ha disputato il Gran Premio del Giappone nel 1991 senza molta fortuna. Il pilota italiano si è infatti ritirato al settimo giro per la rottura del cambio.

  

Questo modello verrà prodotto artigianalmente in serie numerata e limitata di 101 pezzi. Un certificato di garanzia ne certifica l’autenticità ed il numero progressivo. La piccola etichetta olografica, che è una garanzia di autenticità, è per questo modello di colore BLU.