logo tameo kits  
  Home News Azienda Prodotti Negozzi Exclusive Download Links Media Area  
 
sabato, 16.12.2017
 
english version logo tameo kits
Focus
Cerca nelle recensioni :

 


SLK 067 Brabham Ford BT49C


Commenti   |   Stampa   |   Invia   |   Indice recensioni



 
Ringraziamo l’amico Michael Kelly che ha gentilmente fornito le fotografie e la recensione del kit mettendo in evidenza tutte le novità tecniche che questo nuovo modello propone.

  
SilverLine ha recentemente lanciato sul mercato il kit della bellissima Brabham BT49C del 1981.

Questo kits è una aggiunta significativa alla linea di prodotti SilverLine poichè permette ai modellisti di assemblare la versione vincente al Gran Premio di Germania con Nelson Piquet al volante. La vittoria del pilota brasiliano è stata frutto della fortuna dato che tutti i suoi diretti avversari per la corsa al titolo mondiale sono usciti di scena e non hanno totalizzato punti. La vittoria in Germania ha quindi rappresentato per Piquet un passo in avanti significativo per la conquista del Campionato del Mondo piloti nel 1981.

Tornando al kit in questione, il design, la fabbricazione e la presentazione sono tipici delle più recenti realizzazioni Tameo e SilverLine. La piccola e robusta scatola di cartone contiene istruzioni di montaggio a colori, foto della vettura reale, decals ad acqua, varie parti metalliche (fusioni in metallo bianco, torniture in alluminio e fotoincisioni), una rete di acciaio finissima, pneumatici in gomma ed una serie di fili metallici.

 

 

  

 

La vista globale delle parti che compongono il kit mostrano la semplificazione attuata per un montaggio più veloce ed agevole.

 

 

Le fotoincisioni sono di diverso spessore ed includono anche componenti molto piccole. Da notare le razze delle ruote che sono pre-formate per un maggiore realismo.

 



 

Veramente impresionante è la qualità delle cuffie dei semiassi realizzati in fusione metallica. Queste parti sono perfette ed equivalenti alle stesse precedentemente realizzate in tornitura di alluminio.Occorre solo verniciarle di nero e montarle a fianco della trasmissione e sui portamozzi.

 

 

Le seguenti immagini mostrano l'estrema pulizia e cura delle parti fuse in metallo bianco che richiedono il minimo intervento del modellista per prepararle alla verniciatura.

 


 

Con piacere posso dire che si tratta di una gradita aggiunta alla collezione dei modelli SilverLine. Il kit è accurato, ben dettagliato pur essendo molto facile da assemblare. Quello che ogni modello dovrebbe essere.

 


 

Tornando al montaggio, grazie alla qualità delle fusioni, l'assemblaggio del kit rappresenta un processo piuttosto veloce.

Per semplificare la verniciatura le parti sono state assemblate in gruppi di appartenenza ( interno cockpit, trasmissione, carrozzeria) e quindi verniciate.

L'interno dell'abitacolo è dettagliato con il cruscotto e ralativi strumenti, cinture di sicurezza, volante e radiatori, il tutto accuratamente rappresentato.

 

 

Il cambio è verniciato in nero con, in aggiunta, una serie di tonalità di vernici Alclad per riprodurre il colore originale. I bulloni che sostengono i bracci delle sospensioni visti da dietro sono stati sostituiti da minuscole parti tornite anzichè verniciare quelle presenti in rilievo sul pezzo fuso in metallo bianco. Anche gli scarichi sono autocostruiti. Ho preferito rimpiazzarli con due piccoli tubi metallici. In ogni caso, il resto delle parti sono esattamente quanto fornito nel kit originale.

 

 

La carrozzeria è stata verniciata in bianco Tamiya come suggerito nelle istruzioni di montaggio. Le decal fornite sono accuratamente stampate ed estremamente sottili. Occorre molta cura per la loro applicazione bagnando la superfice laddove la decal dovrà essere applicata, Questo per poter essere sicuri di muovere nella giusta posizione le decal (sopratutto quelle più grandi) senza problemi. Come si vede dalla foto, il risultato finale è decisamente convincente.

 

 

Tutte le altre parti sono state preparate e verniciate separatamente, pronte per il montaggio finale.

 

 

L'assemblaggio finale procede senza inconvenienti ed il modello è completo.

 


   


 

 

Dall'inizio alla fine il montaggio ha richiesto due settimane. Il livello delle parti incluse nel kit sono estremamente fedeli ed il modello, una volta terminato, appare come l'esatta copia in scala ridotta della vera BT49C. Questo modello sicuramente susciterà l'interesse di molti collezionisti sia che collezionino modelli Brabham o le monoposto che hanno conquistato il Campionato del Mondo di Formula 1.

 

 

Eccellente!!



 

TAMEO KITS SRL VIA VALLE, 111 - Casella Postale 61 - 17022 BORGIO VEREZZI SV, ITALIA, P.IVA IT00491310090